• FP CGIL del Trentino

Focolaio in Rsa: «Solidali e preoccupati,troviamo subito soluzioni condivise»

Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl chiedono un incontro con Assessorato, Apss e Upipa

Fp Cgil con Luigi Diaspro, Cisl Fp con Giuseppe Pallanch e Uil Fpl con Marcella Tomasi esprimono preoccupazione e grande solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici impegnati nella Rsa di Montagnaga, divenuta focolaio Covid. «Siamo vicini agli ospiti della casa di riposo e ai loro familiari. E siamo naturalmente vicini alle lavoratrici e ai lavoratori, impegnati nella struttura, che hanno contratto il virus. A loro inviamo la nostra solidarietà e il nostro sostegno, sapendo che nessuno di loro si è mai tirato indietro rispetto ai propri compiti. Altrettanto vicini siamo agli operatori che non sono stati colpiti e che si troveranno ora ad affrontare condizioni di lavoro particolarmente gravose e rischiose». I tre sindacati richiamano dunque tutti a una cautela ancora maggiore, al rispettare le norme ormai note e chiedono di poter avere tutte le informazioni necessarie a capire al meglio la situazione, augurandosi che il caso possa essere circoscritto a un’unica casa di riposo e che anche all’interno di questa si adottino tutte le misure di tutela della salute oltre che dei diritti dei lavoratori e di garanzia di erogazione dei servizi per gli ospiti. «Siamo ormai chiaramente entrati nella seconda ondata della Pandemia. Siamo pronti a dare il nostro contributo per le prossime fasi di coordinamento e, in tal senso, sollecitiamo l’organizzazione di un incontro che coinvolga Sindacato, Assessorato provinciale alla salute e dipartimenti dedicati, azienda sanitaria e Upipa, anche per la verifica dell’attualità delle Linee Guida a suo tempo varate al tavolo Covid insieme al Sindacato stesso”.

FP CGIL del Trentino, via dei Muredei 8 - 38121 Trento (TN)

email: fp@cgil.tn.it  -  tel: 0461 040111  -  pec: fp@pec.cgil.tn.it

 P. IVA 96052030226